Consigli

I nostri consigli per la 21a giornata: difensori

24.01.2020 16:22

Questi i nostri suggerimenti relativi alla 21a giornata, iniziamo con i difensori:

Leggenda:

*** Consigliati

** Schierabili

* Sconsigliati

 

BRESCIA **– MILAN **

Schierabili i difensori di entrambe le formazioni ma con alcune doverose considerazioni. Vediamo meglio gli esterni della formazione di Corini (Sabelli e Mateju), diverso il discorso su Cistana e Chacellor. I due centrali dovranno vedersela con Ibra e Leao, quindi, è alto il rischio insufficienza ma lo è anche la possibilità di un grande voto in caso di buona prestazione. Consigliamo di evitarli e di rischiarli solo se siete costretti a inseguire una valutazione alta. Buone scelte i difensori del Milan, preferenza per Musacchio rispetto a Kjaer e per Romagnoli. Un passo indietro rispetto agli altri per Conti.

SPAL **– BOLOGNA **

Ci aspettiamo un derby carico di tensione. Nei padroni di casa ci piace la concretezza di Cionek anche se è in ballottaggio con Tomovic. Il Bologna si affiderà all’esperienza di Danilo che guiderà l’intero reparto.

FIORENTINA ***– GENOA *

Ci fidiamo dei difensori viola, in particolare Caceres sta vivendo un buon momento e non trova il gol dalla 15a giornata. Lirola probabilmente vincerà il duello sulla propria fascia. A parte Criscito, da evitare i difensori rossoblù.

TORINO *– ATALANTA **

In una partita in cui l’Atalanta cercherà di riprendersi sul campo quello che ha perso in casa contro la Spal, nei granata ci aspettiamo qualcosa in più da Izzo. Nella Dea ci piace Toloi. Meglio Gosens di Hateboer.

INTER ***– CAGLIARI *

Nell’ultimo match, Bastoni è stato croce e delizia, continuate a dargli fiducia. Troppo presto per puntare su Young. Le certezze sono Skriniar e De Vrij. Partita ad alto rischio per i ragazzi di Maran, l’unica scommessa potrebbe essere Pellegrini.

PARMA ***– UDINESE *

Buone scelte i difensori del Parma, tutte opzioni utilizzabili anche in caso di reti degli ospiti. L’Udinese potrebbe subire il gioco dei ragazzi di D’Aversa e andare incontro ad una partita complicata. Noi faremmo un’eccezione per il solo Stryger Larsen.

SAMPDORIA *– SASSUOLO *

Partita difficile da inquadrare. Partiamo dalla certezza che il Sassuolo ha un potenziale offensivo da non sottovalutare e che concede sempre un po’ troppo in difesa. Se non siete obbligati, non rischiate. Facciamo comunque due nomi, diamo fiducia all’ultimo arrivato Tonelli e a Romagna.

VERONA ***– LECCE *

Il Verona è una delle sorprese più belle del campionato. Potete puntare sui calciatori gialloblù. Se cercate bonus potete trovarli nelle giocate di Faraoni. Non ci aspettiamo una partita ricca di gol, se siete a corto di uomini, schierate un calciatore giallorosso (come ad esempio Donati), altrimenti guardate altrove.

ROMA **– LAZIO **

Difficile lasciare fuori qualcuno nel derby. Kolarov è stato già decisivo in questa partita e non dovrebbe sentire la tensione. Stesso discorso per Smalling, abituato a partite da grandi palcoscenici. I tre centrali di Inzaghi meritano di essere confermati considerando la grande stagione disputata fin qui.

NAPOLI *– JUVENTUS ***

Nonostante il successo in Coppa Italia, il Napoli non è ancora guarito. Di Lorenzo impiegato nuovamente da centrale e la poca lucidità dei terzini ci inducono a valutare altre alternative. Dall’altra parte, invece, potete contare su tutti i difensori bianconeri. 

Roma: lesione al menisco per Diawara
I nostri consigli per la 21a giornata: centrocampisti