News

Covid-19: focolaio nell'Uruguay, pericolo per quattro "italiani"

17.11.2020 12:29

Un caso di positività al covid nell’Uruguay turba l’antivigilia del match contro il Brasile, programmato per la notte fra martedì e mercoledì a Montevideo, nel ritiro della ‘Celeste’. La Federcalcio uruguayana ha infatti comunicato che il calciatore Matias Vina è risultato positivo al tampone, precisando che l’atleta "è in buone condizioni e in isolamento". Gli altri tamponi effettuati risultano negativi, ma va detto che con l’Uruguay ci sono attualmente quattro ‘italiani’ della Serie A: Diego Godin e Nahitan Nandez del Cagliari, Martin Caceres della Fiorentina e lo juventino Rodrigo Bentancur. I club di appartenenza, ovviamente, restano col fiato sospeso. (ANSA).

Atalanta: dall'Ucraina annunciano Malinovskyi positivo
Verona: il punto in casa gialloblù