Consigli

I nostri consigli per la 4a giornata: difensori

17.09.2021 18:34

Questi i nostri suggerimenti relativi alla 4a giornata. Iniziamo con i difensori:

Leggenda:
*** Consigliati
** Schierabili
* Sconsigliati

SASSUOLO **– TORINO *
Ferrari sarà pronto a tappare qualche falla dei compagni, mentre negli ospiti, Ansaldi è tornato a sfornare assist.  

GENOA **– FIORENTINA **
L'exploit di Fares non deve far passare in secondo piano le prestazioni di Cambiaso. Solido e propositivo allo stesso tempo, il nostro uomo nei viola è Milenkovic. 

INTER ***– BOLOGNA *
Le occasioni potrebbero arrivare dagli out di destra, quindi Dumfries nei padroni di casa e De Silvestri nei felsinei. 

SALERNITANA *– ATALANTA ***
Ultima chiamata per gli uomini di Castori ma contro un avversario tostissimo, un nome lo facciamo ugualmente, è Gyomber, da utilizzare, però, con cautela. Mentre tutti faranno attenzione a sinistra, dall'altra parte ci sarà la freccia Maehle. 

EMPOLI **– SAMPDORIA **
Questa settimana suggeriamo Tonelli, ex di turno rapido e in grado di fermare le veloci punte blucerchiate. Nei liguri date una chance a Bereszynski. 

VENEZIA **– SPEZIA *
Ceccaroni sta convincendo sempre più, questo match rappresenta una nuova possibilità per fare bene. La corsa di Amian può rilevarsi utile per aprire il gioco. 

LAZIO **– CAGLIARI *
Lo squalificato mister Sarri cercherà il riscatto anche attraverso le giocate di Lazzari. Ci aspettiamo la reazione dei sardi dopo il cambio in panchina ma meglio scegliere Zappa, che giocherà più alto. 

VERONA *– ROMA **
Faraoni è più di un esterno offensivo, è un vero e proprio leader sul quale i propri compagni fanno affidamento. Dovrebbe tornare Smalling al centro della difesa, una certezza in più per i romanisti. 

JUVENTUS **– MILAN **
Alex Sandro è sembrato abbastanza in palla in Champions, giusto aspettarsi ancora buone cose. In una gara tesa, emergerà la classe di Tomori. 

UDINESE **– NAPOLI **
Molina avrà di fronte avversari alla sua portata, attenzione alle sue discese. Gara da non sottovalutare assolutamente, sarà Koulibaly a tenere alto il livello di concentrazione. 

Cagliari: Semplici non è più l'allenatore
I nostri consigli per la 4a giornata: centrocampisti