News

Juventus: torna a parlare Sarri su Dybala, Pjanic e rosa

10.06.2020 20:31

Maurizio Sarri ha parlato con la redazione di Sky Sport in vista del ritorno del calcio giocato. Questi alcuni passaggi raccolti da SOS Fanta:

“È una situazione anomala, diversa dalla normale pausa tra una stagione e l’altra. Qui i giocatori stavano sul divano. Io posso essere soddisfatto dagli allenamenti, ma poi sarà il campo a parlare. La rosa ampia ce l’abbiamo, ma più sulla carta che non effettivamente. Abbiamo avuto 3-4 infortuni gravi come Demiral, Chiellini e Khedira. Qualche problema con Rabiot e con Ramsey. Abbiamo affrontato le partite con una rosa tutto sommato normale”.

“Dybala é un giocatore fenomenale. La difficoltà dal punto di vista tattica è solo quella di far coesistere due giocatori atipici come Ronaldo e Dybala. Non è semplice farli giocare insieme, ma possono fare la differenza in qualsiasi momento. Sono due giocatori con grandi qualità tecniche e fisiche, il resto della squadra si deve adeguare a questi due giocatori. C’è il rischio di avere l’area avversaria vuota con questa soluzione”.

“Pjanic l’ho trovato molto meglio di quando avevamo interrotto la stagione. Ho parlato molto con Miralem, per me è un giocatore straordinario. Non si può permettere di avere 4-5 partite sotto standard. Lui è d’accordo con me, la pensa così. È andato un po’ in difficoltà e poi non ha reagito. Si deve convincere che è un grande giocatore. E un grande giocatore sbaglia una partita o due, poi rialza la testa e non perde convinzione. In questi allenamenti l’ho trovato molto bene”.

Fiorentina: Ribery lavora duro per il rientro
Napoli: Gattuso recupera due calciatori