News

Inter: ufficiale l'arrivo di Moses, le sue prime parole

23.01.2020 17:44

Victor Moses è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il calciatore nigeriano classe 1990 arriva in nerazzurro a titolo temporaneo con diritto di opzione.

Moses ha raccolto presenze con tutte le nazionali giovanili dell’Inghilterra, diventando anche il capocannoniere degli Europei U17 2007. Nel 2012, però, la scelta di rispondere alla chiamata della nazionale maggiore della Nigeria, la sua terra. 38 partite e 12 gol, due partecipazioni ai Mondiali ma soprattutto la storica conquista della Coppa d’Africa 2013, lasciando il segno in finale con l'assist per il gol vittoria.

Veloce e determinato, amante del pallone, timido ma consapevole dei propri mezzi. Ora - comunica la società nerazzurra - è pronto per intraprendere una nuova avventura: diventa l'ottavo calciatore nigeriano della storia dell’Inter, con predecessori importanti come Nwankwo Kanu, Taribo West e Obafemi Martins.

"È un onore per me essere qui ed essere un calciatore dell'Inter. Ringrazio tutti per l'accoglienza, non vedo l'ora di iniziare" le sue prime parole ai microfoni di Inter TV.

L'esterno classe 1990 ritrova Antonio Conte dopo l'esperienza al Chelsea: "Lavorare ancora con il Mister è un'opportunità che mi rende molto felice. Gli ho parlato e mi ha già spiegato il progetto del Club. Voglio farne parte, sono contento di essere qui. Darò il massimo, voglio aiutare la squadra. Qui c'è tanta qualità, io voglio dare il mio contributo in campo e divertirmi. Queste sono le cose più importanti". Infine un messaggio per i tifosi: "Avrò bisogno di ambientarmi ma voglio dare una mano alla squadra a vincere più gare possibili. Faremo di tutto per raggiungere i nostri obiettivi e rendere orgogliosi i nostri supporters".

Parma: Inglese, operazione perfettamente riuscita
Juventus: infortunio Danilo, l'esito degli esami