News

Genoa: ecco Eriksson, chi è il neo centrocampista rossoblù

23.01.2020 17:55

Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver acquisito da IFK Goteborg, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del centrocampista Sebastian Eriksson (Bralanda, Svezia, 31 gennaio 1989). Il giocatore, che ha svolto in giornata il primo allenamento con i compagni presso il Centro Sportivo Signorini, ha scelto la maglia numero 16. Sebastian Eriksson ha condiviso con Zlatan Ibrahimovic la maglia della nazionale maggiore svedese, in cui ha esordito il 20 gennaio 2010, in occasione dell’amichevole contro l’Oman, conquistando 7 presenze che si vanno ad aggiungere alle 16 totalizzate con la rappresentativa Under 17. Sebastian Eriksson, 30 anni, è un centrocampista polivalente e duttile. Mancino naturale, svolge con naturalezza sia la fase difensiva che quella offensiva. Cresciuto nel settore giovanile dell’IFK Goteborg, è lì che ha esordito a 19 anni in prima squadra, nella massima serie svedese, quindi in Uefa Champions League. Prima di passare al Cagliari disputerà con il Goteborg 81 gare, realizzando 5 reti. Nel 2011 ha inizio la prima esperienza in Serie A Tim, per l’appunto con il club dei ‘quattro mori’, in cui timbra l’esordio ufficiale il 13 maggio 2012, in casa della Fiorentina. In Sardegna raccoglie 29 presenze, dal 2011 al 2014, prima di tornare a Goteborg. In Svezia per Eriksson altre 93 presenze in Allsvenskan, diventando capitano della squadra dove è cresciuto e segnando quattro reti. Una breve esperienza in Grecia con il Panaitolikos (sei presenze, un gol), poi la decisione di rientrare a Goteborg, dove disputa l’intera stagione, realizzando due reti in 16 partite.

Juventus: infortunio Danilo, l'esito degli esami
Roma: lesione al menisco per Diawara